Home  
  
  
    La sicurezza nel parco giochi
Cerca

La sicurezza del bambino
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

La sicurezza nel parco giochi

Anche negli spazi all'aperto la sicurezza è fondamentale. Spesso nei parchi i giocattoli presenti sono molto vecchi e rovinati e rappresentano una vera e propria minaccia per la sicurezza dei bambini. In caso di incidente, non è ben chiaro a chi debba essere attribuita la responsabilità dell'accaduto (al genitore distratto, al produttore del gioco o al comune che lo ha installato?) ed è quindi fondamentale imparare ad utilizzare le strutture dei parchi giochi in maniera corretta.

La sicurezza nel parco giochi
© Getty Images

Le caratteristiche di un parco giochi sicuro

Tutte le strutture per il gioco devono avere la targhetta che riporta il marchio di sicurezza, l'età consigliata per il suo utilizzo ed il numero massimo di bambini che possono salire in contemporanea sul gioco.

  • Sulla targhetta deve inoltre essere presente il numero di telefono da contattare per segnalare strutture rotte o non sicure.
  • Il terreno dell'area deve essere costituito da materiali morbidi che possano attutire una eventuale caduta a terra ( materassini, sabbia, gomma, ghiaia morbida etc.).
  • Non devono esserci rocce, sassi, radici sporgenti o altri elementi di intralcio all'interno dell'area gioco.
  • Tra un gioco e l'altro deve esserci una distanza minima di sicurezza di alcuni metri.
  • Tutte le strutture sopraelevate devono essere dotate delle barriere di sicurezza, in tutte le loro parti.
  • Tutte le parti metalliche delle strutture (bulloni, viti etc.) devono essere ricoperte con apposite mascherine di plastica.
  • Gli scivoli devono avere barriere laterali adeguatamente alte e rinforzate.
  • Le altalene per i piccoli devono avere le barriere anti-ribaltamento.
  • Non devono essere presenti, sulle strutture, spigoli vivi o parti taglienti.

Il comportamento adatto al parco giochi

  • Controllare sempre se l'età a cui il gioco si rivolge è quella del bambino.
  • Fidarsi del proprio istinto: se un gioco vi sembra troppo pericoloso per l'età indicata segnalatelo al numero di riferimento del Comune.
  • Controllate che i giochi siano integri e non siano presenti parti troppo usurate.
  • Nelle strutture in legno, verificate che non vi siano parti scheggiate o appuntite.
  • Cercare di supervisionare sempre il gioco dei bambini, sopratutto sulle strutture sopraelevate.
  • Insegnare ai bambini il rispetto per le strutture
  • Insegnare ai bambini a giocare con tranquillità, a non spingere o correre sulle strutture sopraelevate.
  • Vestire i bambini in maniera comoda e con le scarpe adatte al gioco.

La sicurezza dei giochi gonfiabili

  • Verificare che sia sempre presente un operatore a supervisionare il gioco dei bambini
  • Attenersi alle indicazioni segnalate sull'età indicata per l'utilizzo del gonfiabile, non fidatevi dell'operatore ma chiedete di poter vedere la targhetta tecnica di legge (in caso contrario, in caso di incidente, la colpa sarebbe vostra per non aver controllato in maniera adeguata).
  • Controllate che il gonfiabile sia ben ancorato al terreno.
  • Se sul gioco sono presenti troppi bambini, segnalatelo all'operatore per evitare incidenti.

Commenta
03/06/2013

Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Ti preoccupi troppo dei tuoi figli?

Test famiglia

Ti preoccupi troppo dei tuoi figli?

Calcola la data del parto