Home  
  
  
    La rialimentazione dei bimbi
Cerca

Il mal di pancia del bambino
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Diarrea: la rialimentazione dei bambini da 5-6 mesi in poi

L'alimentazione deve essere ripresa in un primo momento con l'introduzione delle minestrine per passare, dopo qualche giorno, anche al latte.

La rialimentazione dei bimbi
© Jupiter

È questo uno schema di rialimentazione molto prudente che può essere accelerato se il bambino mostra un buon appetito e soprattutto se le feci sono ritornate normali o se addirittura è comparsa stitichezza.
Ho già accennato alle mamme che temono che la dieta possa far deperire il loro bambino. Ebbene anche nel caso della rialimentazione questo tipo di mamma sempre più perplessa sui consigli del medico obietta: "Ma a mio figlio non è mai piaciuto né il tè né il brodo di verdura né la farina di riso ecc.". È quindi necessario spiegarle che, tutto sommato, per il bambino è meglio non mangiare nulla piuttosto che introdurre alimenti che potrebbero peggiorare la situazione.
Bisogna anche spiegarle che il bambino non ha voglia di mangiare perché è ammalato! Data l'importanza dell'introdurre liquidi, può essere particolarmente utile per le madri conoscere la quantità di liquidi che il bambino deve introdurre nelle 24 ore, quando è affetto da diarrea.

Nel primo anno di vita si devono somministrare, in caso di diarrea, circa 200 cc di liquidi per ogni kg di peso del bambino. Per esempio nel caso di un bambino di 6 kg: 200 cc x 6 = 1200 cc.
Nel bambino dopo l'anno di vita i liquidi devono aggirarsi intorno a circa 150 cc per kg di peso.
In genere la diarrea non necessita di somministrazione di farmaci specifici, anche se molti medici prescrivono i fermenti lattici.
Se la diarrea è accompagnata da febbre e soprattutto da feci muco-sanguinolente potrebbe essere il caso di procedere a un esame delle feci specifico: la coprocoltura, con la quale si ricerca la presenza di eventuali germi.

Commenta
04/05/2010

Per saperne di più:


Newsletter

Forum Gravidanza

Test consigliato

Ti preoccupi troppo dei tuoi figli?

Test famiglia

Ti preoccupi troppo dei tuoi figli?

Calcola la data del parto