Home  
  
    I pidocchi
Cerca

La salute del bambino
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

I pidocchi

Sbarazzarsi dei pidocchi è talvolta… un vero "rompicapo". Se tuo figlio va a scuola allora sei anche tu confrontata al problema ricorrente della pediculosi: scopri come liberare definitivamente i tuoi bimbi da pidocchi e lendini!

  • Pidocchi e pediculosi

    Pidocchi e pediculosi

    Se tuo figlio va all'asilo o a scuola, allora sai bene cosa sono i pidocchi. Il contagio avviene per contatto diretto tramite biancheria da letto e abiti, mezzi di trasporto pubblici e soprattutto a scuola. Oltre ai disagi che provocano, questi insetti vanno assolutamente eliminati perché possono...
    Leggi l'articolo

  • Non dare più la caccia ai pidocchi: liberatene!

    Non dare più la caccia ai pidocchi: liberatene!

    Assillo delle madri di famiglia e degli insegnanti, questi parassiti si ripresentano, in genere, alla ripresa della scuola dopo la pausa estiva. Niente panico! È fondamentale agire tempestivamente.
    Leggi l'articolo

  • Quando i pidocchi oppongono resistenza

    Quando i pidocchi oppongono resistenza

    Con la ripresa della scuola, le mamme potrebbero trovarsi a dover fare i conti con un nuovo nemico. Sempre più resistente ai trattamenti, il superpidocchio fa disastri in Italia. Con queste bestioline difficili da eliminare, un nuovo genere di pericolo si abbatte sulle teste dei nostri angioletti.
    Leggi l'articolo

  • 9 rimedi naturali anti-pidocchi

    9 rimedi naturali anti-pidocchi

    Le epidemie di pidocchi possono avvenire tutto l’anno, non solo quando comincia la scuola: il momento nel quale il contagio è massimo è circa 3 mesi dopo l’inizio della scuola. Pidocchi e lendini possono essere tenaci e richiedere cure ripetute per sparire. I rimedi...
    Scopri la fotogallery


Per saperne di più:


Newsletter

Forum Gravidanza

Test consigliato

Ti preoccupi troppo dei tuoi figli?

Test famiglia

Ti preoccupi troppo dei tuoi figli?

Calcola la data del parto