Home  
  
    Disturbi leggeri del bambino
Cerca

La salute del bambino
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

I disturbi leggeri del bambino

Ci sono alcuni disturbi infantili che vanno tenuti sotto controllo, nonostante siano tipici dei primi anni di vita. In questi casi il bambino va tenuto sotto controllo ed è opportuno rivolgersi al pediatra in caso di dubbi.

  • I disturbi del sonno dei bambini

    I disturbi del sonno dei bambini

    Il sonno dei bambini è importante, anzi fondamentale, per la loro crescita e il loro sviluppo psicofisico. Ma può capitare che ci siano dei problemi e che il tuo piccolo abbia problemi a riposare come dovrebbe. Scopri tutto quello che devi sapere sul sonno dei bambini e sui disturbi ad esso...
    Leggi l'articolo

  • Il bambino che non ha fame

    Il bambino non ha appetito

    Il 40% delle consultazioni che riceve il pediatra riguarda problemi relativi all'appetito. Uno degli aspetti della vita del bambino che preoccupa di più i genitori è rappresentato dalla mancanza di appetito (che in termini scientifici si definisce anoressia, parola che ha assunto ultimamente un...
    Leggi l'articolo

  • Crosta lattea: cause e rimedi

    La crosta lattea: cause e rimedi

    La crosta lattea è un disturbo molto frequente nei neonati che compare a partire della seconda settimana di vita e termina solitamente intorno al terzo mese. La caratteristica principale di questo fenomeno è la comparsa, sul capo del piccolo, di alcune squame simili a forfora che si presentano...
    Leggi l'articolo

  • L'acetone

    L'acetone

    Spiegare che cos'è l'acetone non è davvero impresa facile perché, come tutti i problemi pediatrici che si rispettino, è visto, e soprattutto vissuto, attraverso tutta una serie, anche pittoresca, di luoghi comuni, errate credenze e falsi pregiudizi.
    Leggi l'articolo

  • La tosse dei bambini

    La tosse nei bambini

    La tosse rappresenta il più efficace meccanismo di difesa dell'apparato respiratorio (gola, trachea, bronchi, polmoni); quindi deve essere vista come un atto positivo indirizzato a salvaguardare una delle funzioni più importanti della vita, la respirazione.
    Leggi l'articolo

  • Bimbi e allergie agli animali

    Bambini: le allergie al pelo d'animale

    Contrariamente ai luoghi comuni, i bambini e i loro compagni a quattro zampe sono un’ottima squadra: secondo uno studio americano, i bambini allevati a contatto con i cani hanno molte meno probabilità di essere colpiti da allergie crescendo.
    Leggi l'articolo

  • Encopresi

    Encopresi

    L'encopresi è un disturbo poco conosciuto ma che riguarda un elevato numero di bambini dai 5 agli 8 anni. E' quasi sempre un disturbo transitorio ma nei casi più gravi però può assumere un carattere cronico. Vediamo in cosa consiste questo disturbo e come affrontarlo.
    Leggi l'articolo

  • La crosta lattea

    La crosta lattea

    Con la definizione "popolare" di crosta lattea si intende un'affezione che colpisce la pelle dei bambini e che si chiama lattea perché compare durante il periodo dell'allattamento.
    Leggi l'articolo

  • Il soffio al cuore dei neonati

    Il soffio al cuore dei neonati

    Sapevate che la quasi totalità dei neonati presenta, dopo la nascita, un leggero soffio al cuore? Spesso questo termine ci spaventa ma in realtà si tratta di un fenomeno molto comune che non deve preoccuparci in quanto nella maggioranza dei casi si risolve naturalmente. Ma cosa significa avere...
    Leggi l'articolo

  • Il suo primo raffreddore: cosa fare?

    Il primo raffreddore del bambino

    Spesso è in occasione del primo raffreddore che si porta il lattante dal pediatra o dal medico di base per motivi diversi da quelli della prevenzione. Se si tratta del primo figlio, bisognerà imparare a occuparsi di un bambino irritabile, a volte febbricitante, a sturargli il naso, a frazionare i...
    Leggi l'articolo

  • Raffreddore: quando andare dal medico?

    Il raffreddore: quando chiamare il medico?

    Nei bambini il raffreddore è molto frequente e di solito non comporta alcun rischio. Guarisce nel giro di 7-10 giorni. È un’infiammazione delle vie aeree superiori, cioè del naso e della faringe. Si parla infatti di rinofaringite. La maggior parte delle volte, si tratta di un’infezione virale la...
    Leggi l'articolo

  • La stomatite

    La stomatite, un'infezione che colpisce i più piccoli

    La stomatite è un'infezione causata dalla Candida Albicans che si sviluppa nel cavo orale del bambino; colpisce il 5-7% dei neonati e a volte può essere trasmessa durante il parto, in presenza di una micosi vaginale. Il Dottor Marc Pilliot, pediatra collegato al CH di Tourcoing (Francia), prova a...
    Leggi l'articolo

  • Quando togliere le tonsille?

    Quando togliere le tonsille?

    Sono poche le indicazioni obbligatorie per l'ablazione delle tonsille. Nella maggior parte dei casi, si discute caso per caso la necessità dell'intervento in presenza di angine recidivanti o di una tonsillite cronica.

    Leggi l'articolo

  • I dolori della crescita

    I dolori della crescita

    Capita spesso che i bambini lamentino dolori muscolari ed ossei che sembrano non avere alcuna causa diretta (traumi etc.). Questo tipo di disturbo viene comunemente chiamato “dolori della crescita” in quanto in passato si riteneva che insorgessero in concomitanza con lo sviluppo osseo del...

    Leggi l'articolo

  • Le coliche del bambino

    Le coliche del bambino

    Quando si parla di "coliche" ci si riferisce a crisi di pianto intense e prolungate, inspiegabili, che possono presentarsi nei neonati nei primi 3-4 mesi di vita, generalmente nelle ore dal tardo pomeriggio alle prime ore della notte.

    Leggi l'articolo

  • La febbre e i bambini

    La febbre e i bambini

    La febbre è un aumento della temperatura corporea superiore ai 37°C se misurata per via ascellare o inguinale, o superiore ai 37,5°C se misurata per via rettale o orale. Non è una malattia, ma un sintomo.

    Leggi l'articolo

  • Curare il raffreddore del bambino

    Curare il raffreddore del bambino

    Banale e benigno, il raffreddore, o rinofaringite, richiede poche e semplici misure terapeutiche. Tuttavia, alcune persone, soprattutto i bambini, possono incorrere in complicazioni per le quali è necessario chiedere consiglio al medico.

    Leggi l'articolo

  • Epistassi: quando preoccuparsi?

    Epistassi: quando preoccuparsi?

    Capita spesso che ai bambini esca sangue dal naso. I loro capillari sono molto fragili e tendono a cedere facilmente. Dita nel naso e raffreddore sono le cause principali di questi episodi di epistassi e, con il passare degli anni, i casi saranno sempre meno frequenti. Esistono però alcune...

    Leggi l'articolo

  • La cardiopatia congenita

    La cardiopatia congenita

    Capita che il cuore si ammali nel corso degli anni per uno stile di vita poco corretto e salutare, ma ci sono anche dei casi in cui si nasce con una malformazione cardiaca: le malattie congenite del cuore. In questi casi i sintomi possono manifestarsi in età adulta come dai primi mesi di vita, a...

    Leggi l'articolo

  • Il bimbo ha la tosse

    Il bimbo ha la tosse

    La tosse potrebbe essere un problema fastidioso per il tuo bambino. Ecco alcuni consigli per consentire a tuo figlio di respirare meglio. Ma consulta sempre il medico perché la tosse in un bambino al di sotto dei 2 anni a volte può provocare un vero e proprio disturbo respiratorio.

    Leggi l'articolo

  • I massaggi per il tuo bambino

    I massaggi per il tuo bambino

    Massaggiare i neonati e i bambini è una pratica sempre più diffusa, perché rappresenta un modo per rinforzare il legame affettivo e il contatto fisico, molto importanti per loro: i massaggi non servono tanto a scaricare la tensione quanto piuttosto a percepire un legame...
    Scopri la fotogallery


Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Ti preoccupi troppo dei tuoi figli?

Test famiglia

Ti preoccupi troppo dei tuoi figli?

Calcola la data del parto