Home  
  
  
    Gli atteggiamenti del capo
Caratteristiche del neonato a cui prestare attenzione
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Gli atteggiamenti del capo

Molte mamme si allarmano se il bambino dorme sempre con la testa girata da una parte. Temono la comparsa di deformità e cercano con strane sistemazioni del cuscino di fargli prendere altre posizioni.

Gli atteggiamenti del capo
© Jupiter

Il bambino può e deve dormire mettendo la testa dove gli pare. Non è la posizione che deforma la testa. Anche la presenza di apparenti deformità non deve preoccupare perché si correggono spontaneamente. Infatti la testa del bambino è composta da ossa molli, ed è modificabile per la presenza sia della fontanella sia delle suture ancora non ossificate. Altre volte le madri si preoccupano per un atteggiamento del capo lievemente flesso di lato. In effetti qualche bimbo nei primi mesi, specie quando è seduto, può dare la sensazione di stare preferibilmente con il capo piegato da un lato.
Nel dubbio è meglio consultare il medico perché, se nella maggior parte dei casi si tratta solo di una sensazione delle mamme o al massimo di un atteggiamento passeggero del bambino, in casi molto rari ci può essere una reale anomalia dei muscoli del collo che possono portare al cosiddetto torcicollo del bambino.

Il torcicollo (ematoma dello sternocleidomastoideo)

Il torcicollo del bambino è dovuto a una lesione di un muscolo del collo (lo sternocleidomastoideo) che è situato nel collo e collega lo sterno e la clavicola con le mastoidi ed è fondamentale per tutti i movimenti del collo e del capo. Talvolta si può formare un piccolo ematoma su questo muscolo che, con il passare dei mesi, può causare un minore e incompleto sviluppo. L'ematoma compare verso il 10° giorno di vita e si presenta come una masserella, di consistenza duro-elastica e della grandezza di una piccola nocciola lungo il decorso del muscolo. Rilevata la nocciolina, bisogna rivolgersi a un ortopedico.

Commenta
04/05/2010

Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Ti preoccupi troppo dei tuoi figli?

Test famiglia

Ti preoccupi troppo dei tuoi figli?

Calcola la data del parto