Il blog delle mamme

La fiera più dolce del mondo

86532995_picture" alt="La fiera più dolce del mondo" title="La fiera più dolce del mondo" />
© Getty Images


Ha aperto i battenti sabato e chiuderà purtroppo domani la fiera SIGEP in quel di Rimini. Si tratta della 32ma edizione del salone internazionale della gelateria, pasticceria e panificazione artigianali. In pratica una manifestazione tutta da gustare in una edizione da record con oltre 90mila metri quadri di superficie per un totale di 730 espositori che si snodano nei 14 padiglioni della struttura.

Eventi clou della manifestazione sono senz'altro la creazione di una mega torta speciale per i 150 anni dell'Unità d'Italia ed il cono gelato più alto del mondo (quasi tre metri con 70 kg di gelato sopra).

Numerose sono le competizioni in corso tra cui spiccano i campionati di pasticceria juniores e senior, la gara per i migliori barman acrobatici e quella per il miglior pane.

E che dire del campionato italiano di cioccolateria e della gara per eleggere il miglior gelato al cioccolato?

Tanti i seminari e gli incontri con gli esperti per imparare le loro tecniche migliori e cercare di carpir loro qualche segreto.

Non siete amanti dei dolci? Niente paura, ci sono anche le lezioni sulla degustazione di vini e caffè e “udite udite” anche sulla pasta di semola.

Ma veniamo alla parte più interessante ovvero i nuovi gusti di gelato per la prossima estate!

Il vincitore della competizione per il nuovo gusto dell'anno è stato l'Amaretto all'arancio, un gelato alla granella di agrumi creato da Luigi Salvo della gelateria La Rosa di Casalserugo (Padova).

La caratteristica maggiore dei nuovi gusti sarà il connubio tra gelateria e pasticceria che ha dato vita in questa edizione di Sigep a quasi mille nuovi gusti tutti da provare.

Una menzione speciale meritano le varie combinazioni del cioccolato proposto per la prossima estate aromatizzato con chiodi di garofano, zenzero, alle varie qualità tipi di the o al basilico.

Una sorta di ritorno al classico quindi, dopo qualche anno di gusti strani e poco appetibili sopratutto dai bambini come quelli salati o troppo elaborati (vi ricordate l'anno scorso il gusto alla polenta? Lo avete mai trovato realmente in gelateria?).

Del resto, se i gusti preferiti dagli italiani restano sempre cioccolato, nocciola e pistacchio dovrà pur esservi un motivo.

Peccato Rimini sia lontana altrimenti mi sarei fiondata ad assaggiare personalmente tutte le novità ma senza trascurare i classici anche se, nel week-end, si sono registrate code all'ingresso ed un sovraffollamento particolare nelle zone della degustazione.

Un pensiero in particolare in questo momento lo riservo alla mia cara amica Miriam che non mangia gelato perché non le piace ed ogni volta che me lo ripete io resto sempre più scioccata. Come è possibile non amarlo alla follia?

Sono curiosa (come sempre), quali sono i gusti più amati dai vostri figli?

Per saperne di più:

 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato
Scrivi un commento
Nickname :
Il tuo commento *
Codice * :
* Campi obbligatori
DmolBuGEqDY, 10 luglio 2011 04:08 Allerta questo commento

Holy Toledo, so glad I clciekd on this site first!


Cerca

Newsletter

BMI calcolo