Il blog delle mamme

Cuciniamo insieme: i gattini di meringa

DSCF0898_picture" alt="I gattini di meringa" title="I gattini di meringa" />
© Getty Images


Ogni settimana dedicherò un post alle ricette per i bambini, alcune si potranno anche fare insieme a loro, come un gioco. Cominciamo con una ricetta a detta di molti difficile ma che una volta imparata vi riuscirà tutte le volte. L'unica cosa complicata di questa preparazione sono i tempi, per asciugarsi bene infatti le meringhe hanno bisogno di molte ore. Tenetelo quindi presente, io vi consiglio di prepararle alla sera in modo tale da averle pronte la mattina successiva. Questo tipo di meringa, una volta pronta, mantiene gusto e consistenza anche per una settimana. Io scelgo spesso i gattini perché rimangono croccanti ai bordi ma morbidi all'interno ma potete sbizzarrirvi con le forme che preferite.

 

Ingredienti per circa 20 meringhette:

100 gr di albumi

200 gr di zucchero a velo

mezzo cucchiaino di succo di limone

colorante alimentare nero o cioccolato fondente

una tasca da pasticcere

carta forno

 

Montate gli albumi molto lentamente con una frusta elettrica (questa è un'operazione che possono fare anche i bambini). Non appena appare la schiumina in superficie aumentate la velocità dello sbattitore. Aggiungete lo zucchero poco per volta continuando a montare lentamente. Aggiungete adesso il succo di limone che serve a mantenere la meringa bianca durante la cottura.

Se volete fare le meringhe colorate non dovete far altro che aggiungere il colorante alimentare che preferite, ne bastano pochissime gocce.

Accendete il forno a 85°.

Mettete nella tasca da pasticcere il composto. Prendete una teglia e copritela con la carta forno.

Adesso formate dei piccoli cerchi di cremina di circa 4 cm di diametro con due punte nella parte alta (saranno le nostre orecchie). Infornate il tutto per 2/3 ore lasciando il forno leggermente socchiuso (io di solito metto una sedia contro la porta del forno in modo tale che rimanga aperto di circa 3 cm).

Controllate spesso la consistenza delle meringhe ed una volta secche spegnete il forno lasciando all'interno le meringhe mantenendo lo sportello semi-aperto per almeno 4 ore.

Staccate quindi delicatamente le meringhette con l'aiuto di una spatola o di un coltello stando molto attente a non romperle.

Prendere il colorante nero o il cioccolato fondente fuso e, con uno stuzzicadenti, disegnate sui musetti gli occhi, i baffi ed il nasino.

Lasciate asciugare una mezz'ora ed ecco i vostri gattini di meringa.

Per saperne di più:

 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato
Scrivi un commento
Nickname :
Il tuo commento *
Codice * :
* Campi obbligatori
oHtedYPlRf, 23 novembre 2011 16:23 Allerta questo commento

So that's the case? Quite a revtelaion that is.


Cerca

Newsletter

BMI calcolo