Home  
  
  
    L'allattamento misto
Cerca

Allattamento al biberon
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Quando l'allattamento misto diventa artificiale

L'allattamento misto
© Jupiter

L'allattamento misto è destinato a diventare artificiale.
In linea di massima è la mamma che lo decide. Quando sente che il seno è quasi sempre vuoto ed è costretta non solo a dare abbondanti aggiunte, ma anche pasti completi di latte artificiale, deve prendere in considerazione l'eventualità di passare all'allattamento artificiale esclusivo.
Una regola a cui ho già accennato e che ribadisco può essere questa: quando il numero di pasti di latte artificiale è superiore a quello dei pasti di latte materno (ad esempio 3 pasti su 5) e anche gli altri richiedono delle aggiunte, il momento è arrivato! Infatti in queste condizioni la mamma vive momenti di incertezza e insicurezza.
Spesso il bambino piange, è irritato e insoddisfatto, la mamma tende a essere nervosa e anche lievemente depressa. L'abbandono del poco latte materno viene vissuto come una liberazione, perché improvvisamente tutto si appiana, il bambino si calma, mangia a orari regolari, riprende a dormire sereno (e questa è la realtà, con buona pace dei pediatri teorizzatori esasperati dell'allattamento al seno). E anche la mamma si rilassa.

Commenta
04/05/2010

Per saperne di più:


Newsletter

Forum Gravidanza

Test consigliato

Ti preoccupi troppo dei tuoi figli?

Test famiglia

Ti preoccupi troppo dei tuoi figli?

Calcola la data del parto